UNA SPETTACOLARE NOVITA’ NEL PICCOLO PAESE DI MONTALE

UNA SPETTACOLARE NOVITA’ NEL PICCOLO PAESE DI MONTALE

26.12.2012

  Quest’anno noi bambini di Montale abbiamo preso parte a un’iniziativa che si ripete ormai da tre anni, ma che questa volta è stata particolarmente avvincente: l’ORATORIO. Ci siamo ritrovati tutte le domenica presso la scuola materna del paese per giocare, stare insieme e divertirci.

  Oltre al gioco abbiamo dato anche libero sfogo alla nostra fantasia e creatività. Utilizzando esclusivamente sassi di diverse forme, colori e dimensioni che abbiamo trovato nel mare, nel fiume e nei campi, ci siamo dedicati alla costruzione di originali portacandele, che poi abbiamo dipinto, decorato e portato alle nostre famiglie come regalo di Natale.

Ma la vera e spettacolare novità di quest’anno è stato il presepe di pietra: con impegno e fantasia, grazie anche all’aiuto di Suor Rosassunta, abbiamo realizzato delle deliziose statuine rappresentanti Gesù, Maria, Giuseppe, pastori, angeli, pecorine e alberi per completare il paesaggio. Poi abbiamo costruito una composizione floreale e su ciascun fiore di pietra ogni bambino ha scritto il proprio messaggio augurale. Abbiamo trasformato dei sassi apparentemente freddi in alberi primaverili in fiore: così noi ragazzi dell’oratorio vorremmo trasformare tutto il male che ci circonda in un giardino dove fiorisce la pace, la gioia e tanta speranza per un futuro migliore.

  Il presepe è stato allestito all’esterno della nostra scuola per dare l’opportunità di fare avvicinare a Gesù anche le persone che non vanno mai in chiesa e che si sono allontanate dalla  gioia del Signore. Importante è stato il contributo dei genitori che con impegno ci hanno aiutato a costruire la struttura del presepe.

 

Con una simbolica processione animata da canti natalizi, alla presenza dei nostri cari e di tutta la comunità cristiana, ognuno di noi ha posizionato le statuine e il risultato finale è stato davvero speciale e emozionante: sembrava di assistere di persona alla notte di Natale. Siamo così riusciti a vedere e a godere di tutti i frutti del nostro impegno e della nostra buona volontà. Speriamo che altri bambini possano condividere la nostra stessa esperienza! Invitiamo tutti a passare nel nostro paese e vedere il nostro fantastico capolavoro.
 Maria Sole Marcantoni e i ragazzi dell’oratorio

 

Precedente Ac_M.Immacolata - 15 dicembre Successivo Incontro ex alunne "M. Immacolata" 1975/85