Marzo

1 marzo

1924,Idria (ITA): Si apre la casa ‘S. Francesco’, per servizio nella scuola materna e nella pastorale parrocchiale (ch. 1943).

1950, Annone Veneto (ITA): Inizia l’opera ‘Regina della Pace’ con scuola materna, scuola di lavoro e oratorio parrocchiale  (ch. 1960).

1965, Montale (ITA): Si avvia l’opera ‘S. Chiara’, con la scuola materna e pastorale parrocchiale.

2 marzo

3 marzo

1866, Grotte di Castro (ITA): Muore il signor Antonio Fioravanti (1781-866), papà di padre Gregorio.

4 marzo

1955, Borgo Faiti (ITA): Con la comunità  ‘Pio XII’ si dà inizio all’opera di pastorale parrocchiale e scuola materna.

1998, Gitnitza (Bulgaria) Si progetta una seconda comunità bulgara per la pastorale diretta e la promozione in genere.

5 marzo

6 marzo

1930-38, Formeaso (ITA): Viene attuato il servizio presso l’asilo infantile.

7 marzo

1958, Santiago (CILE): La comunità ‘S. Bernardetta’ inizia l’opera di collaborazione con i Servi di Maria, nella scuola di ogni ordine e oratorio parrocchiale (chiusa nel 1959).

1960, Santiago (CILE): Viene fondata l’opera educativa ‘Madre Cecilia Lazzeri’.

8 marzo

1865, Torino (ITA): La fondatrice Laura Leroux, davanti a padre Gregorio, firma l’atto di rinuncia da ministra delle suore ‘Terziarie di S. Francesco per le Missioni’.

1995, Udine (ITA): Si chiude l’opera ‘S. Gottardo’: scuola  materna e pastorale parrocchiale (aperta  1967).

9 marzo

1935, Roma: La S. Sede autorizza l’istituzione di un mutuo per ampliare gli edifici scolastici di Piazza Pitagora.

2004, Tellakom (India): E’ approvata la comunità ‘La Verna’ per animazione vocazionale, attività pastorale  ed assistenziale.

10 marzo

11 marzo

12 marzo

1862, Gemona (ITA): La fondatrice, davanti al notaio Pontotti, scrive, la dotazione per il mantenimento del monastero: senza di essa p. Gregorio non avrebbe accettato di celebrare le prime Professioni.

13 marzo

14 marzo

1914, Ampezzo (ITA): Con la casa ‘S. Cuore’ si avvia l’opera di scuola materna, scuola di lavoro e pastorale in genere.

1951, Puerto Montt (Cile): Si dà avvio all’opera educativo-promozionale con la comunità “Maria SS. Assunta”.

15 marzo

1862, Gemona (ITA): Si celebrano le prime 9 Professioni religiose del nostro neo-istituto.

1992, Rakovski (Bulgaria): Dopo l’espulsione da parte del regime comunista, si ritorna in Bulgaria, con la casa ‘S. Elisabetta’: servizio di evangelizzazione e di pastorale  parrocchiale.

16 marzo

17 marzo

18 marzo

1856, Foulleyronnes (FR): Laura – Soeur Joseph – si accinge fiduciosa a dare inizio ad un suo carmelo, con la  guida di p. Carlo Cardenal.

1961, Rancagua (Cile)  Con la casa ‘S. Rosa da Lima’ inizia l’opera di assistenza ai minori.

19 marzo

1954, Marmore (ITA): Con la comunità ‘S. Giuseppe’, si dà avvio all’opera di scuola materna, doposcuola, scuola di lavoro e pastorale  (ch. 1974).

1973, Nkongoa (Cameroun)  Inizia l’opera ‘S. Chiara’: dispensario, prima evangelizzazione e promozione umana.

20 marzo

21 marzo

1991, Cuzco (Perù): Con la casa ‘S. Isabel de Hungria’ inizia l’opera di pastorale parrocchiale per l’educazione e la promozione umano-sociale.

22 marzo

1875, ROMA-GEMONA (ITA): P. Gregorio viene nominato, per la 3° volta, Ministro provinciale dei frati minori veneti della provincia ‘S. Antonio’.

23 marzo

1955, Cavaso (ITA): La comunità ‘Gesù Crocifisso’ avvia l’opera di assistenza per anziani  (ch. 1989).

1993, Madras (India): Inizia l’opera ‘St. Antony’, con scuola, formazione umana e cristiana.

24 marzo

25 marzo

1896, New York (USA): Si apre l’opera ‘M. Annunziata’ per accogliere i trovatelli ed avviare una scuola tecnica  (ch. 1940).

1903, Little Falls (USA): Con la casa ‘S. Maria degli Angeli’  inizia  l’opera di pastorale e di educazione nella scuola  (ch. 1998).

1957, B.go Grappa (ITA): Nasce una nuova comunità per servizio educativo e pastorale.

26 marzo

27 marzo

28 marzo

1864, Nizza (FR): P. Gregorio fa visita alla duchessa nella sua villa Lotardi: scopo è di farle conoscere la situazione delle suore e del monastero.

29 marzo

1856, Foulleyronnes (FR): Laura non ottiene l’approvazione della fondazione del carmelo femminile; avrebbe desiderato avviarla accanto a quello maschile di  P. Carlo Cardenal.

30 marzo

1920, Buia (ITA): Le suore della casa ‘Transito di S. Giuseppe’ iniziano l’opera assistenziale e di scuola materna (nel 1947 distinta e divisa in due comunità).

31 marzo

1932, Roma (ITA): L’Istituto delle fmsc ottiene il riconoscimento di personalità giuridica, in grado di possedere ed acquistare, come Ente morale.

Precedente Aprile Successivo Febbraio