Comunità di Scutari: giornata di spiritualità

DSC01283 (450 x 315)Il giorno 21 febbraio ci siamo ritirate al Carmelo di Nenshat per una giornata di deserto.

Il Carmelo e’ una nuova fondazione, per ora ci sono solo le Monache, ma presto sorgerà una Casa di spiritualità tenuta dal Padri Carmelitani Scalzi di Pisa. Le Monache sono di origine croata ma hanno già qualche vocazione albanese. E’ un’opera di cui avevamo molto bisogno e speriamo diventi sempre piu’ luogo di preghiera e di contatto con Dio, anche per i giovani.

Siamo particolarmente legate perché già durante l’estate Mons. Lucjani ha mandato i Padri Carmelitani con un gruppo di volontari a fare la missione estiva a Dushaj, ed è già pronto il programma anche per il prossimo mese di luglio.

Precedente Ultimi incontri con il Papa Benedetto XVI: "Sono semplicemente un pellegrino che inizia l'ultima tappa del suo pellegrinaggio su questa terra." Successivo Ordinazione Diaconale di Renato Tosatti