Ingresso in noviziato di Angel Rose E. Solas (Quezon City – Phl)

“Oggi, giorno di Pasqua, siamo qui riunite, per festeggiare la Risurrezione del Signore ed anche per ringraziarlo del dono della vita e della vocazione di Angel Rose. Foto Filippine 2013 628Sono unite a noi, in comunione spirituale, anche Sr Paola Dotto, superiora generale, tutte le Suore della Congregazione e, in particolar modo, quelle della provincia romana  “Maria Immacolata”.

Angel Rose chiede di essere accolta, oggi, tra noi per iniziare un più intenso cammino di formazione, di vera iniziazione alla vita religiosa. Sa molto bene che non sceglie noi per i nostri meriti e per le nostre qualità, ma per l’ispirazione del Signore che la chiama a diventare Suora Francescana Missionaria del Sacro Cuore. Accogliamola, dunque, quale dono prezioso di Dio: ciascuna di noi è dono di Lui per le altre”.

Con queste parole Sr. Marta Camerotto, superiora provinciale, ha introdotto il rito della vestizione, mediante il quale la giovane Angel Rose è stata accolta in noviziato, nella comunità di formazione “Maria Immacolata” di Quezon City e affidata alla formatrice Sr. Lucy Cupla.Foto Filippine 2013 656

Tutte le Suore e le novizie, con un caloroso abbraccio fraterno, hanno espresso ad Angel Rose la gioia e la letizia di condividere l’Amore che Cristo crocifisso e risorto ha riversato sulla nostra famiglia religiosa e su ciascuna di noi.

(sr. Lilibeth)

 

 

Precedente Giornata della gioventù: Scutari Successivo Pasqua a Scutari