Professione religiosa perpetua di …: tempo di preparazione

Suor Marta Camerotto, superiora provinciale, annuncia con gioia la

PROFESSIONE PERPETUA di

sr Federica Imperatore

sr Editha Sagayno

sr Maita Hinoguin

Il 14 Settembre 2013 alle ore 15:30

nella chiesa “Maria Immacolata” – Roma

… la parola a loro:

Noi, sr Federica, sr Editha e sr Maita abbiamo partecipato e vissuto con gioia e gratitudine IMG_3737piena al Signore il tempo di formazione in preparazione alla Professione Perpetua. In questo mese di grazia abbiamo ricevuto tanti stimoli e approfondimenti che ci hanno aiutato a riconsiderare l’importanza della nostra vocazione religiosa come un rapporto personale d’amore con Dio, di considerare la globalità della nostra persona: aspetto psicologico e spirituale. Abbiamo vissuto e sperimentato l’importanza del dialogo e dell’integrazione; la diversità ci ha arricchite e fortificate nella nostra identità di Francescane Missionarie del S. Cuore.

Terminato il mese di formazione al Mater Ecclesiæ, abbiamo continuato il nostro cammino di preparazione trascorrendo un tempo in casa provinciale ed un altro a Montale.

roma 2013 262In casa provinciale abbiamo condiviso con gioia fraterna un cammino di fede, sui passi di Pietro e Paolo, con le nostre sorelle della provincia veneta, sr Marzia e sr Francesca, e un gruppo di ragazze. Questi giorni sono stati un dono del Signore per arricchirci a  vicenda delle diverse esperienze di fede, di comprensione interiore del nostro carisma e per sentirci pienamente appartenenti all’unica famiglia religiosa di FMSC.

Gli ultimi giorni della preparazione alla Professione Perpetua li abbiamo vissuti a Montale insieme alla Superiora Provinciale sr Marta. Ci siamo riverificate personalmente e confrontate con la Regola del Terz’Ordine Regolare di S. Francesco, le Costituzioni e il IMG_3815Direttorio della nostra Famiglia Religiosa. Abbiamo vissuto questi giorni alternando momenti di vita fraterna: lavoro, preghiera, convivialità, tempi ricreativi e momenti di studio e verifica.

Ringraziamo il Signore e la Superiora Provinciale di averci donato questo tempo di grazia così importante per prendere più coscienza e consapevolezza del dono della nostra vocazione e della responsabilità di rispondere fedelmente all’amore di Dio per sempre e di testimoniarlo nella concretezza della vita fraterna e con chi ci avvicina.

                                                                                    sr Federica, sr Editha e sr Maita

IMG_3804 (600 x 376)

Precedente Missione evangelizzatrice e benedizione della nuova chiesa di Apripe (Scutari –Albania) Successivo Anno 8 n° 8 - agosto 2013