PRIMA COMUNIONE

Lido dei Pini, 28 maggio 2017                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

“Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni”. (Mt 28,20)

È stato questo un giorno tanto bello: abbiamo festeggiato la solennità dell’Ascensione del Signore e la Prima Comunione di cinque ragazzi della nostra casa famiglia: Aurora Tani, Nicole Terrusa, Samson e Obafemi Ughutevbe, Dora Costantini.

Tutto è stato preparato con amore. Alla Santa Messa celebrata proprio per i festeggiati erano presenti le Suore, i parenti, gli amici e tutti i bambini, dai più grandi ai più piccoli nel passeggino.

Questi ultimi hanno partecipato a modo loro con i loro gridolini più o meno acuti. Le suore giovani: Suor Federica, Suor Loida e Suor Maita hanno suonato e animato con canti festosi la Celebrazione Eucaristica rendendo partecipi anche i ragazzini più grandi. I neo comunicandi hanno portato all’altare le offerte proprie dell’Eucaristia accompagnate dai segni dell’uva, del pane, della luce e da un’offerta per i bisogni della Parrocchia.

Nell’omelia il Parroco don Andrea ha invitato i bambini e tutti i presenti a lasciare che la luce del Risorto, che ora siede alla destra del Padre, illumini la nostra vita attraverso la segreta opera dello Spirito che ogni giorno ci viene donato.

Tutta la Comunità ha pregato oggi per Aurora, Nicole, Samson, Obafemi e Dora, perché per ciascuno il grande dono di Gesù che si offre nel Sacramento dell’Eucaristia, sia pane di vita che sostiene e accompagna la loro crescita. A ognuno ha fatto dono di un Vangelo e dell’immagine di Maria “Mater Amabilis”.con l’augurio che le parole di Gesù diventino luce amica, forza e difesa da ogni male sotto la protezione e la tenera sollecitudine di Maria alla quale affidiamo il loro cammino e li conservi sempre nell’amore di Gesù.

 

Precedente BATTESIMO DI STEFAN, KASTIEL, ANNAMARIA FATIMA Successivo L'opera del Signore come una meraviglia del Suo amore