Festival Francescano a Bologna… “TU SEI BELLEZZA”

 

È stata un’esperienza molto arricchente, partecipare al Festival Francescano di Bologna.
Abbiamo avuto modo di incontrare molta gente, di diverse età e di testimoniare la Bellezza di essere consacrate a Dio e la Bellezza dello stare insieme tra sorelle e fratelli di diverse congregazioni ma contraddistinti da un unico carisma, quello francescano.
Molte persone ci hanno avvicinate anche per una semplice parola, per dialogare un po’, per confidarsi o condividere con noi la nostra gioia, cantare o danzare.
Per me è stata un’esperienza ricca di gioia, di semplicità e letizia francescana condivisa con le mie sorelle per testimoniare la Bellezza di essere consacrate a Dio ed appartenere ad un’unica famiglia, quella delle FRANCESCANE MISSIONARIE DEL SACRO CUORE.

Desidero ringraziare ogni sorella che con me ha condiviso questa esperienza, per la Bellezza del loro essere FMSC, sempre protese nel testimoniare l’Amore Redentivo di Gesù Crocifisso. Grazie perché con voi la gioia è stata più “piena” e la Bellezza donata più “vera” e autentica.
Continuiamo a testimoniare la Bellezza della Sua infinita misericordia, che ci avvolge in un abbraccio, ci unge come balsamo e penetra in noi sanando e trasformando il nostro cuore; profuma e fa splendere il nostro volto affinché continuiamo a spandere nel mondo il dolce profumo di Cristo con la bellezza della nostra vita.

Il Signore ci Benedica e Custodisca

Sr. Cristina B.- fmsc

 


“Tu sei Bellezza”…

Queste parole che San Francesco rivolge a Dio nella preghiera delle “Lodi di Dio Altissimo”, nei giorni del Festival Francescano di Bologna, sono risuonate in diversi modi per far riscoprire in ognuno la propria bellezza, pallido, ma reale riflesso della bellezza di Dio.
Noi FMSC questo anno siamo state presenti attivamente al festival negli stand “Incontrare” dedicati alle missioni.
Chi passava per i nostri stand poteva partecipare ad una attività che permetteva di conoscere più da vicino la bellezza di un luogo di missione. Noi abbiamo presentato le nostre missioni in Albania, Centroafrica e Filippine.
Al termine dell’attività le persone erano invitate a specchiarsi in un grande specchio e lasciare scritto su di esso cosa fosse per loro bellezza. È stato sorprendente vedere come tanti, bambini, giovani, adulti, persone anziane, si siano lasciate guidare in questo “viaggio” e abbiano preso seriamente la sfida di guardarsi allo specchio e “trovare” la bellezza.
Un’esperienza unica per noi, occasione per esprimere la bellezza della nostra vita come sorelle che condividono la gioia della consacrazione a Dio.


“Incontrare” era il nostro stand, ed incontrare è stato il nostro principale impegno, incontrare persone di ogni dove, con desiderio di conoscere e raccontare, di ascoltare e lasciarsi interrogare, di lasciarsi stupire e di stupire con le loro storie, i loro dubbi, le loro riflessioni. Ognuna di noi ha messo a disposizione le proprie capacità e il proprio modo di essere, per farsi annunciatrice in piazza, ciò ci ha unite particolarmente e ci ha fatte tornare a casa felici di aver gettato un seme bello, con la speranza che porti bei frutti a suo tempo.

Sr. Marta L. – fmsc

 

 

Precedente LASCIATE che i BAMBINI VENGANO a ME!!! Successivo 4 ottobre 2018 Festa di San Francesco d’Assisi